Arredare la camera da letto

La camera da letto è lo spazio più intimo della casa. E ’la stanza dedicata al riposo e ai momenti di pausa e che dovrebbe essere per noi un vero e proprio tempio personale in cui rifugiarsi a fine giornata, lasciando fuori stress, impegni e preoccupazioni.

Nel primo appuntamento vi abbiamo parlato dei primi cinque step da fare per progettare una camera da letto perfetta, oggi proseguiamo con gli altri 5.

6_Scegliere colori rilassanti

colori camera da letto

Nella camera da letto la scelta dei colori è fondamentale. Il nostro consiglio è di scegliere una palette colori naturale, che favorisca il relax.

Il blu è un colore molto usato per favorire il rilassamento ma non è l’unico. Infatti, anche il verde e il rosa sono molto indicati per le camere da letto. Se non amate i colori e preferite andare sul sicuro scegliete palette neutre calde ( beige, avena, miele, marrone) o fredde ( grigio con un tocco di nero nei dettagli).

7_Nicchie e armadi su misura

bedroom-custom-made

Quando lo spazio è poco è di fondamentale importanza saperlo sfruttare al massimo. I mobili progettati su misura solo la soluzione ideale, permettono infatti di non lasciare spazio inutilizzato e di creare ambienti unici. Armadi a ponte, boiserie contenitive e armadi a muro permettono di avere una camera da letto studiata in ogni dettaglio e con tutto in ordine, per sfruttare quindi ogni centimetro dell’ambiente.

8_La cabina armadio

walk-in-closet

La cabina armadio è il sogno di tutti. Una vera e propria stanza da dedicare esclusivamente al guardaroba.

La cabina armadio però non è un sogno per pochi, basta infatti uno spazio minimo di 120 cm di profondità per poterla progettare. In base alla configurazione e al layout della vostra camera da letto, la cabina armadio può essere progettata nella parete frontale al letto o anche dietro, lasciando il passaggio d’ingresso. Oppure, può essere una stanza di passaggio tra la camera e il bagno. Il nostro consiglio è quello di cercare sempre armonia ed equilibrio e di non rovinare la percezione dello spazio finale.

9_Angolo lettura

bedroom-reading-corner

Quando lo spazio lo consente cercate di ricavare in camera da letto un piccolo angolo lettura. Posizionate una poltrona comoda e una lampada, preferibilmente vicino la finestra, e arricchite il tutto con un tappeto e un piccolo tavolino da caffè. Diventerà il vostro angolo preferito della casa, in cui rilassarsi in solitudine, magari con un buon libro e una tisana prima di andare a dormire.

10_La consolle trucco

consolle

Noi donne amiamo molto questo pezzo di arredamento. Un piccolo angolo in cui farci belle che contenga tutto il necessario : gioielli, trucchi, profumi e creme. Non serve necessariamente tanto spazio, basta il minimo per posizionare un piano d’appoggio o una consolle con uno specchio e uno sgabello, magari poco ingombrante. Potete scegliere inoltre di acquistare un mobile apposito, tra le proposte delle varie aziende, oppure comporlo voi stessi.

Queste sono le 10 regole da tenere a mente quando si progetta la camera da letto dei nostri sogni. Ma non dimenticate di aggiungere in vostro tocco personale, che renderà tutto ancora più bello!

Se hai bisogno di una consulenza ti consigliamo di dare uno sguardo al nostro pacchetto dedicato! Disponibile anche per la soluzione online.

Lucrezia & Ortenca
Maison Elle Interiors